Cadences n. 313 aprile 2018, Francia – Schubert: Notturno

Cadences n.313, Parigi – Trio Elegiaque: Notturno

Sul numero 313 di aprile 2018 del mensile Cadences un breve ed interessante trafiletto di Michel Le Naour sul lavoro pubblicato da Academy Productions sulla integrale dei trii di Franz Schubert.
Titolo del CD: Notturno – Esecutori: Trio Elegiaque, Parigi

I due trii per pianoforte, violino e violoncello D. 928 e 929 di Schubert così come il Notturno D. 897 non mancano di incisioni di riferimento, ma il Trio Elégiaque composto dal violinista Philippe Aïche, dalla violoncellista Virginie Constant e dal pianista François Dumont, si posiziona trai migliori interpreti di queste vibranti opere scritte di getto.
I musicisti, con precisione di espressione e di stile, sottolineano il dolore un naturale che sonda le profondità dell’anima… . Un’interpretazione che riesce a tradurre la quintessenza dell’arte schubertiana.

By |2018-05-04T09:02:13+00:00aprile 10th, 2018|Recensioni|0 Comments

About the Author: